Una famiglia sana è normalmente conflittuale perché, anche se oggi è composta da pochissime unità, resta pur sempre un esperimento di convivenza tra diversi, per età, sesso e storie personali– Fulvio Scaparro

Il Coordinatore Genitoriale di fronte all’alta conflittualità: casi, esperienze, limiti e risorse

Il Coordinatore Genitoriale di fronte all’alta conflittualità:

casi, esperienze, limiti e risorse

13 novembre 2021

dalle 10.0 alle 16.30 (pausa pranzo dalle 12.30 alle 14.00)

L’incontro si terrà su piattaforma Zoom

*****************

L’Associazione GeA propone ai professionisti che lavorano a vario titolo con le famiglie una giornata di approfondimento teorico-pratico sulla Coordinazione Genitoriale. La Coordinazione Genitoriale è un intervento specifico per genitori altamente conflittuali. Aiuta a risolvere le controversie tra genitori in separazione, separati o divorziati che, nonostante gli accordi -anche parziali- raggiunti o le disposizioni contenute in provvedimenti del giudice, continuano a litigare per questioni legate alla gestione dei figli nei vari aspetti della quotidianità. L’intervento è finalizzato al superiore interesse dei minori, coincidente con il loro benessere psicofisico e con la prevenzione di possibili psicopatologie derivanti dal coinvolgimento e dall’esposizione all’elevata e perdurante conflittualità genitoriale.

Nel seminario, dopo una breve introduzione su che cosa è la Coordinazione Genitoriale, ci si soffermerà sugli elementi che maggiormente caratterizzano la scelta dell’utilizzo di questo strumento in situazioni di separazione e di divorzio; si rifletterà, a partire da casi concreti, su risorse e limiti dell’intervento di Coordinazione Genitoriale. Molta attenzione verrà data all’impatto dell’alta conflittualità sul Coordinatore Genitoriale, alle competenze specifiche richieste al professionista e all’importanza del “team di coordinazione” a supporto di un efficace percorso di coordinazione genitoriale.

Il seminario è esperienziale e la metodologia utilizzata si basa sulla didattica attiva, con lavori di gruppo, simulate e analisi di casi.

DOCENTE: Dr.ssa Fernanda Werner

Sono stati richiesti i crediti formativi al Consiglio Nazionale Forense e all’Ordine degli Assistenti Sociali

MEDEFitalia ha riconosciuto 2,5 crediti formativi

Per ulteriori informazioni scrivere a:  [email protected]

Scarica la locandina e la scheda di iscrizione

Con il patrocinio di:

A.I.C.G. Associazione Italiana di Coordinazione Genitoriale                        MEDEFitalia



Comments are closed.