Si chiama famiglia “allungata” quella famiglia nella quale genitori e figli vivono sotto lo stesso tetto molto più a lungo. Positivo? Non direi. Non si diventa marinai restando in porto a sognare gli oceani. Deve pure arrivare il momento di tentare la navigazione.– Fulvio Scaparro

La gestione dei conflitti genitoriali al di fuori dal contesto separativo: la mediazione intra-familiare

La gestione dei conflitti genitoriali al di fuori dal contesto separativo:

la mediazione intra-familiare

23 ottobre 2021 dalle 9.30 alle 12.30

L’incontro si terrà su piattaforma Zoom

*****************

Modelli educativi differenti e non condivisi sono una delle cause più frequenti di incomprensione e scontro tra genitori.
Quando i figli diventano adolescenti queste differenze tendono ad amplificarsi e acutizzarsi e i conflitti che ne derivano rischiano di compromettere una crescita sana ed equilibrata dei ragazzi. Il mediatore familiare, con la sua esperienza e conoscenza delle tecniche di facilitazione della comunicazione, può rappresentare una risorsa per questi genitori aiutandoli a gestire il conflitto all’interno della famiglia in modo costruttivo e propositivo.

In questo seminario, partendo dall’analisi di alcune situazioni reali proposte dalla docente, si rifletterà su come si può lavorare con i genitori in contesti conflittuali diversi dalla separazione, su quali strumenti tipici della mediazione possono essere utilizzati e sugli obiettivi di tale lavoro.

Il seminario, rivolto a mediatori familiari professionisti, in formazione e tirocinanti, è esperienziale e verrà utilizzata la didattica attiva, con lavori di gruppo, simulate e role-playing all’interno di una cornice teorica di riferimento.

DOCENTE Dr.ssa Dania Lombardo

MEDEFitalia ha riconosciuto 4 crediti formativi

Per ulteriori informazioni scrivere a:  [email protected]

Scarica locandina e scheda di iscrizione



Comments are closed.