Passato un certo periodo di tempo, il figlio non può che allontanarsi dalla famiglia: gli è diventato impossibile farsi capire – perché lo si conosce troppo e perché non lo si riconosce più.– Christian Bobin

Buone prassi nella collaborazione tra avvocati e mediatori familiari

Seminario di aggiornamento
mercoledì 21 settembre 2016, ore 14.30-18.30
via Freguglia 1, Milano – Sala Valente

L’ Ordine degli Avvocati di Milano e il C.M.C.mf – Coordinamento Milanese Centri di mediazione familiare, organizzano un’ occasione di lavoro comune per avvocati e mediatori familiari allo scopo di confrontarsi sulle strategie operative nella cooperazione tra professionisti in casi di separazione e divorzio .

A partire dalle molteplici realtà operative presenti nel territorio milanese, questo seminario intende individuare buone prassi di collaborazione tra avvocati e mediatori familiari per rispondere alla complessità delle esigenze delle famiglie che si separano.

All’incontro è stato invitato il Centro GeA del Comune di Milano e l’Organismo di Conciliazione Forense di Milano (OCF).

L’iniziativa formativa è aperta ad avvocati , magistrati e mediatori familiari .

 L’Ordine degli Avvocati di Milano ha attribuito 3 crediti formativi.

L’ AIMS (Associazione Internazionale Mediatori Sistemici) ha attribuito 3 crediti formativi

La SIMeF (Società Italiana dei Mediatori Familiari) ha attribuito 4 crediti formativi

Informazioni e programma

Scheda iscrizione



Comments are closed.